News dalla rete ITA

28 Novembre 2017

Ecuador

LIEVE CRESCITA (+5,1%) DELL’EXPORT ITALIANO NEI PRIMI SEI MESI DEL 2017

Stando agli ultimi dati pubblicati dall’Istat nei primi sei mesi del 2017 l’export italiano verso l’Ecuador   ha registrato una leggera crescita del +5,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, raggiungendo un valore di 106,2 milioni di euro, a fronte di importazioni in Italia dall’Ecuador che sono aumentate del +47,6%, raggiungendo un valore di 261,2 milioni di euro. Nonostante la flessione del -23,1%, i macchinari e apparecchiature nca continuano a rappresentare la voce più rilevante delle nostre esportazioni verso l’Ecuador, incidendo per il 38,6%, con un valore di 41,0 milioni di euro. Si evidenziano i risultati positivi riportati dai seguenti settori: apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche (+106,7%) per un valore di 10,5 milioni di euro; prodotti chimici (+19,5%) per un valore di 9,3 milioni di euro; computer e prodotti di elettronica e ottica; apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+64,5%) per un valore di 7,9 milioni di euro; carta e prodotti di carta (+32,1%) per un valore di 5,5 milioni di euro; prodotti in metallo, esclusi macchinari e attrezzature (+31,0%) per un valore di 5,4 milioni di euro; altri prodotti della lavorazione di minerali non metalliferi (+68,8%) per un valore di 4,0 milioni di euro. Nel periodo in esame, l’interscambio commerciale tra i due paesi è aumentato del +32,1% passando da 277,9 milioni di euro nel 2016 a 367,3 milioni di euro nel 2017.  (ICE CARACAS)