News dalla rete ITA

15 Dicembre 2017

Austria

FALLIMENTO NIKI

La compagnia aerea Niki, controllata della fallita Air Berlin, ha chiesto al tribunale di Berlino di dichiarare lo stato di insolvenza smettendo così di operare dal 14 dicembre. Il fondatore del vettore aereo, l’austriaco Niki Lauda, ex campione di Formula 1, ritiene ora di avere buone opportunità di poter rilevare la compagnia. In un’intervista televisiva egli ha dichiarato: “Con il fallimento Niki viene liberata da debiti ed altri gravami. Già a settembre avevo dichiarato insieme al tour operator Thomas Cook Interesse all’acquisizione della compagnia. Ora verificherò quali possibilità vi siano per poter procedere all’operazione quanto prima dato che il tempo a disposizione per presentare un’offerta è limitato”. (ICE VIENNA)