News dalla rete ITA

26 Gennaio 2018

Bosnia Erzegovina

IN CORSO PROGETTO DI RIABILITAZIONE DELLE STAZIONI DI POMPAGGIO DELL’ACQUA NELLA REPUBLIKA SRPSKA

Il Ministro dell’agricoltura, delle foreste e delle acque della Republika Srpska e i rappresentanti dell’impresa pubblica "Vode Srpske" (Acque della RS) hanno discusso con i rappresentanti dell’impresa spagnola Eptisa il 17 gennaio 2018 a Banja Luka la realizzazione del progetto "Riabilitazione delle stazioni di pompaggio dell’acqua". Infatti, un consorzio internazionale guidato dalla spagnola Eptisa riveste il ruolo di organo di supervisione nella realizzazione di questo progetto, del valore di circa 5 milioni di euro e finanziato dalla Banca Europea per gli Investimenti Il contratto per la realizzazione dei lavori e’ stato firmato da Vode Srpske con l’impresa spagnola Ocide Construccion SA nel marzo 2017 e il periodo di realizzazione previsto e’ di due anni. Il progetto prevede il risanamento di 19 stazioni di pompaggio nella Republika Srpska lungo il corso del fiume Sava (da Novi Grad a Bijeljina). Questa ricostruzione rappresenta un'importante e complessa misura nell'ambito del progetto di Supporto di emergenza nella protezione dalle alluvioni che si finanzia con il credito della BEI (Banca Europea per gli Investimenti) per un valore complessivo di 55 milioni di euro. (ICE SARAJEVO)