News dalla rete ITA

30 Gennaio 2018

Ungheria

UNGHERIA: GARE AGGIUDICATE NEL SETTORE PER LA COSTRUZIONE DI INFRASTRUTTURE

Il consorzio R-Kord si è aggiudicato le gare per la modernizzazione dei sistemi di controllo sulle linee ferroviarie Pusztaszabolcs-Dombóvár e Rákos-Újszász-Szolnok, per un totale di 14 miliardi di fiorini (45 milioni di euro). Entrambi i progetti saranno finanziati con i fondi europei. L’austriaca Thales (Thales Austria GmbH e Thales Rail Signalling Solutions Kft) si è aggiudicata la gara d’appalto per la realizzazione dei sistemi di sicurezza, telecomunicazione ed ETCS 2 sulla linea ferroviaria Rákos-Hatvan, della lunghezza di 53 km, per un valore di 23,6 miliardi di fiorini (76 milioni di euro). La gara d’appalto per il rinnovo della parte meridionale della raccordo M0 è stata aggiudicata dalla Strabag Építő - Strabag AG, per un valore di 27,3 miliardi di fiorini (ca. 88 milioni di euro). Il tratto in questione, della lunghezza di 12 km, sarà esteso a 3 corsie con una corsia di emergenza. Hanno presentato offerte le società Colas Közlekedésépítő, Colas Hungária, EuroAszfalt, A-Híd e il consorzio Dömper - Subterra-Raab e Pannon-Doprastav. Fonte: napi.hu; 24.hu (ICE BUDAPEST)