News dalla rete ITA

18 Luglio 2017

Kenya

KENYA- GRANDE INTERESSE PER LA ZONA ECONOMICA SPECIALE DI

Sono già di più 100 le aziende che hanno manifestato il proprio interesse a stabilirsi nell'annunciata zona economica speciale di Mombasa, che sarà realizzata grazie a un contributo finanziario giapponese. A dirlo è stato il direttore esecutivo dell'Autorità per gli investimenti (KIA), Moses Ikiara, sottolineando come l'interesse dimostrato consentirà di velocizzare le procedure per la creazione di un parco industriale nell'area di Dongo Kundu sul modello dell'Eastern Seaboard Development Plan realizzato dal Giappone in Thailandia. In base a quel che viene reso noto, la maggior parte delle aziende interessate a stabilirsi a Dongo Kundu sono imprese giapponesi, europee e asiatiche. Tra gli incentivi offerti alle aziende che si stabiliranno nella futura zona economica speciale figurano un'agevolazione sulle imposte che saranno ridotte al 10% per i primi 10 anni e al 15% per i successivi 10 anni. Sono nel frattempo già cominciati i lavori per dotare il futuro parco industriale delle infrastrutture necessarie al suo funzionamento, tra cui l'installazione di un trasformatore da 90 MVA e una linea di trasmissione lunga 26, 5 chilometri.  (ICE ADDIS ABEBA)